Lo Shiatsu

Cos’è lo shiatsu

Lo shiatsu, nato e sviluppato in Giappone, è una tecnica di riequilibrio energetico che produce ottime condizioni di benessere psicofisico. Utilizza lo strumento più semplice: la mano. Stimola e rilassa, tonifica e decongestiona il corpo. Questa tecnica da’ benessere  e calma la mente. Essa agisce tramite una pressione concentrata e priva di tensioni, volta a capire le risposte dell’altra persona.

Come avviene una seduta shiatsu

Ogni trattamento shiatsu dovrebbe iniziare con un colloquio tra l’operatore (tori’)e la persona da trattare( ukè), dove vanno poste domande specifiche che permettono all‘ operatore di trovare agevolmente i meridiani da trattare.
La persona che riceve il trattamento è vestita e sdraiata su un materassino appoggiato direttamente sul pavimento. Tale posizione permette all’ operatore di effettuare le pressioni con diverse parti del corpo (ginocchio, gomito, avambraccio) e di far assumere al corpo di uké le posizioni più idonee alle tecniche utilizzate.
Durante il trattamento vero e proprio il dialogo verbale iniziale si sposta su altri livelli. Non si comunica più con le parole ma attraverso il contatto delle mani sul corpo: è una comunicazione sottile quasi a livello energetico.

Come lavora l’operatore

L’operatore lavora in modo calmo e rilassato, esercitando pressioni leggere sui Meridiani o sugli tsubo, i punti energetici (gli stessi dell’agopuntura).
In generale il trattamento riguarda tutto il corpo, non viene utilizzata la forza muscolare per esercitare la pressione, viene portato il peso del corpo in modo controllato e rilassato sul punto da premere.
La sensazione è quella di armonia, di benessere, di distacco lungo tutta l’ora del trattamento.

Generalmente la sessione viene seguita da un colloquio o da suggerimenti su esercizi di respirazione, di ginnastica orientale, consigli alimentari e di igiene di vita.
Lo shiatsu è un lavoro meditativo all’insegna del silenzio e dell’ascolto interiore: l’operatore parla pochissimo durante la seduta perché il suo lavoro consiste essenzialmente nel percepire che cosa avviene a livello energetico per eliminare le tensioni, registrare le informazioni ed agire di conseguenza.
Lo shiatsu stabilisce un dialogo profondo, silenzioso ma basato sulla fiducia: solo così il trattamento diventa una vera arte.
Si raccomandano abiti comodi possibilmente in tessuto naturale; abiti stretti e sintetici sono da ostacolo per un ottimo fluire dell’energia.

Chi può usufruirne

Il trattamento Shiatsu dona benessere psicofisico globale, stimolando positivamente coloro che ne sono coinvolti. Esso rafforza la mente e il corpo, rilassa e combatte lo stress, migliora e regolarizza il metabolismo.
Aumenta Inoltre, l’efficienza del sistema immunitario e la capacità di reazione alla malattie. È un valido aiuto nel trattamento dei problemi psicosomatici e, in generale, migliora le capacità individuali nel lavoro, nello sport, favorendo la concentrazione e l’apprendimento.